stampa facebook
3
APR
SHARE: LA MILANO DESIGN WEEK DI OFFICINE TAMBORRINO

Officine Tamborrino partecipa alla settimana milanese del design con un’esortazione dichiarata alla condivisione, SHARE: una serie di eventi dislocati per la città sviluppati come spazi aperti dedicati alla condivisione, non quella virtuale, ma quella vera tra le persone. 

Officine Tamborrino ritorna nel quartiere Lambrate in Via ventura 3 con MERAVIGLIOSA LEGGEREZZA dell'artista argentina Elizabeth Aro, la quale vivrà e progetterà un suo lavoro negli gli spazi della Shared House Lambrate. Officine Tamborrino ancora una volta stupisce in occasione del Fuorisalone con un progetto che valica i confini del design, mettendo in relazione arte contemporanea, design e architettura co-dividuale. 

Una continuazione ideale della nuova e visionaria Shared House Lambrate, progetto nato dalla collaborazione fra Laps Architecture, Farm Cultural Park, A14Hub e il Politecnico di Milano. Un tipo di casa condivisa con spazi privati (delle capsule di ispirazione giapponese) e ampi spazi comuni (spazi co-dividuali) pensati come risultato di riflessioni progettuali in cui viene facilitato l’incontro e le attività legate allo stare insieme per sperimentare nuove ergonomie ed usi dello spazio pubblico nello spazio privato. Gli oggetti  di Officine Tamborrinomostrano, insieme agli altri partner selezionati, un nuovo modo di pensare lo spazio domestico in relazione allo spazio del lavoro.
Mercoledì 18 aprile Officine Tamborrino organizzerà Colazione con l'artista", inedito brunch in cui diverse figure del mondo dell'arte e del design seduti attorno a un lungo tavolo  sociale discuteranno sulla co-dividualità e sul concetto di arte come paradigma per il design, rilanciando a nuove idee e progetti.

Secondo indirizzo milanese di Officine Tamborrino, il villaggio dell’abitare di Piazza Castello -  Inhabits con DELIGHT THE LIGHT, progetto di Scaffsystem, l’azienda madre del brand e leader nelle soluzioni per la logistica e l’architettura industriale e residenziale. 

L’area dedicata alla stampa e ai professionisti verrà costruita attraverso una soluzione strutturale in acciaio e una gamma di proposte modulari e flessibili, basate sull'uso dei profilati leggeri e formati a freddo dell'innovativa linea “Structura”. Officine Tamborrino, in qualità di partner tecnico, ne curerà gli interni sviluppandoli come uno spazio di coworking, dallo stile informale, giovane e dedicato al confronto. 

Ed infine, in occasione della  STRANGERS PINKS di via Randaccio 5  Officine Tamborrino  presenterà in anteprima la consolle “Grace” di Sara Mondaini, un nuovo prodotto dedicato al living in versione pink . Artemest e Ted Milano nella bellissima villa progettata da Giò Ponti  celebreranno infatti la donna con un allestimento completamente rosa, tutti i prodotti selezionati racconteranno con fascino e raffinatezza l’universo femminile. 

 Location : 

Shared House Lambrate Via Ventura 3  / Lambrate District 

Delight The light by Scaffsystem in Inhabits - Milano Design Village Piazza Castello / Santambrogio District

Strangers Pinks by Artemest Via Randaccio 5, Milano

 

Info: alexandra.gracco@officinetamborrino.com


stampa facebook