stampa facebook
25
FEB
OFFICINE TAMBORRINO PARTECIPA AL SALONE DEL MOBILE.

Officine Tamborrino partecipa per la prima volta al Salone del Mobile e presenta in Worklplace3.0  una  visione di spazio di lavoro in naturale continuità con lo spazio della vita.

Il Salone del Mobile 2017 rappresenta per Officine Tamborrino la sua quinta partecipazione alla Milano Design Week.  Tre anni al Ventura Lambrate Design District e lo scorso anno la presentazione presso il suggestivo Spazio Adi di via Bramante della collezione e dell’astronave di Alessandro Guerriero.

Ambizione di Officine Tamborrino è proporre anche nell’ambito ufficiale del Salone la sua identità di laboratorio creativo che mette in dialogo la sua collezione di prodotti con contenuti di ricerca e di contaminazione tra discipline.  

Officine Tamborrino presenterà al Salone C_LEAN Working, uno spazio declinato sulla persona e sulla qualità del suo tempo: lo  spazio di lavoro che si umanizza e si vitalizza.

Il modo di concepire il lavoro è fondamentalmente cambiato, il lavoro è sempre più smart e flessibile, così come la percezione del tempo e dello spazio di lavoro. Quindi il luogo in cui lavorare deve costruirsi sulla flessibilità e guardare anche allo spazio di vita.

C_LEAN Working  sarà uno spazio ibrido che mischia il concetto di ufficio con quello di spazio privato in cui ritrovare più facilmente armonia e flusso creativo. 

Durante i giorni del Salone 2017 Officine Tamborrino presenterà anche la sua riflessione su come stia cambiando lo spazio del lavoro e come il design debba rispondere a questa trasformazione.

Salone del Mobile - Workplace3.0

Padiglione 24, Stand F05

4 -9 aprile 2017


stampa facebook