stampa facebook
21
GIU
OT case history a Palazzo Mezzanotte

Il 24 giugno dalle 9.00 alle 13.00 a Palazzo Mezzanotte, è invitato Licio Tamborrino, Ceo e direttore creativo di Officine Tamborrino, a partecipare al Convegno ADI "Pesiero e Azione"  in qualità di case history di eccellenza per raccontare il suo modello di impresa e la sua idea di  design come leva per lo sviluppo e la  crescita

I dieci giorni del XXIV Compasso d’Oro ADI si concludono infatti nella sede di Borsa Italiana con un convegno dedicato alla dimensione economica e organizzativa della creatività.

Imprenditori e ricercatori partecipano a un convegno che intende fare il punto su una dimensione della creatività oggi fondamentale nel panorama dello sviluppo: il legame inscindibile che unisce nel design la cultura, l’organizzazione e l’economia.

Al centro degli interventi le dimensioni globali della progettazione e della produzione, gli aspetti organizzativi il cui aggiornamento è fondamentale per le imprese, il cambiamento culturale che il design propone per lo sviluppo industriale e la valorizzazione della qualità dei prodotti.

 "Troppo spesso", spiega Luciano Galimberti, presidente ADI, "si assiste nel mondo del design a percorsi dove la ricerca del successo economico determina il modello organizzativo e cerca una giustificazione a posteriori attraverso un modello culturale. ADI promuovendo questo convegno intende contribuire alla definizione per il design di un modello culturale riconoscibile, capace di orientare un modello organizzativo di sviluppo che genera poi un modello economico."

Nel corso del convegno saranno consegnati gli attestati di riconoscimento di Regione Lombardia ai protagonisti lombardi del XXIV Compasso d’Oro.

 La partecipazione al convegno permette ai soci ADI di ottenere 2 CFP.

 

XXIV Compasso d’Oro ADI

Convegno  : Pensiero e azione. Cultura, organizzazione ed economia del design

24 giugno 2016, ore 9.30 – 13.00

Palazzo Mezzanotte, Parterre, Piazza degli Affari 6, Milano

Ore 9.30 Registrazione dei partecipanti

Ore 10.00 Saluti istituzionali

Raffaele Jerusalmi, Amministratore delegato, Borsa Italiana

Mauro Parolini, Assessore allo Sviluppo economico, Regione Lombardia

Umberto Cabini, Presidente Confindustria Cremona

Marco Sabetta, Direttore generale FederlegnoArredo

Ore 10.30 Introduzione

Luciano Galimberti, Presidente ADI: Pensiero e azione

Ore 11.00 Case history d'impresa

Domenico Guzzini, Gruppo Guzzini: La grande impresa nel mondo

Licio Tamborrino, Officine Tamborrino: Il modello neo-olivettiano

Gioacchino Acampora, Carrozzeria Castagna: I maker nel terzo millennio

 Ore 12.00 Il valore del design

Francesco Zurlo, Scuola del Design, Politecnico di Milano: Il valore strategico del design

Giuliano Noci, Prorettore del Polo Territoriale Cinese, Politecnico di Milano: Il valore economico del design

Francesco Schianchi, Scuola del Design, Politecnico di Milano: Il valore del progetto

Ore 12.45 Conclusioni

 

Consegna degli attestati di riconoscimento di Regione Lombardia ai protagonisti lombardi del XXIV Compasso d’Oro.

 Il convegno ha il patrocinio di Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Borsa Italiana, Confindustria Lombardia.

 

Sponsor tecnico: Kartell 
Si ringrazia: Deloitte 
Partner per la comunicazione: in LOMBARDIA

 


stampa facebook