stampa facebook
31
MAG
OT partner di European Maker Week Bari

Officine Tamborrino è partner tecnico di European Maker Week Bari, dal 1° al 5 giugno presso lo Spazio Murat, una manifestazione a cura di Impact HUB Bari .

Si tratta del più grande evento maker diffuso, organizzato dalla Commissione Europea, da StartUp Europe e da Maker Faire Rome per diffondere la cultura maker e la conoscenza del movimento in ambito europeo.

Durante i sette giorni della European Maker Week Bari, Spazio Murat ospiterà diverse attività tra cui: tre laboratori di co-progettazione, un’esposizione di prototipi, talks tematici sull’innovazione.

I laboratori saranno basati sul format didattico XY de La Scuola Open Source (tra le 3 vincitrici del premio nazionale CheFare per le imprese innovative in ambito culturale e sociale), che indagheranno i seguenti temi manifattura digitale / internet delle cose / big data attraverso 3 tavoli di lavoro. Gli output dei 3 tavoli saranno concordati con i partecipanti, che possono proporre la loro idea tramite il form d’iscrizione. I laboratori prevedono 12 docenti/facilitatori per un max. di 60 partecipanti complessivi. La partecipazione è gratuita e i laboratori si svolgeranno dal 1 al 5 giugno, dalle ore 10.00 alle 18.00 ogni giorno. 

 

L’esposizione prevede diversi prototipi: Stampanti 3d (anche Oversize), Drinkino, Videocyclette, Drawbot, Oculus, Timer per talks, Controllo vocale per domotica.

 

I talks tematici sull’innovazione si svolgono tra le 19 alle 20.30 ogni giorno e durano 30 min ciascuno.

Ecco il programma:

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

1 GIUGNO

h 19.00: Il design che cambia – Alessandro Tartaglia (La Scuola Open Source)

h 19.30: La stampa 3d professionale – Aldo Pisanello (SMARTLAB INDUSTRIE 3D), Ilaria Gucciardini (Roboze) e Giuseppe Buonamassa (Apulia Makers 3d)

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

2 GIUGNO

h 19.00: Expand your vision: l’arte del coding – Giovanni Nuzzi e Teresa Moramarco (AD – Addictive Design Studio)

h 19.30: Stampa 3d e antropologia – Aldo Pisanello (SMARTLAB INDUSTRIE 3D) e Prof. Sandro Sublimi (Università degli Studi di Bari)

h 20.00: Beni Digitali – Giuseppe Buonamassa (Apulia Makers 3d)

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

3 GIUGNO

h 19.00: (Open) Data Hacking – Pierpaolo Basile (Alumni Mathematica)

h 19.30: Agile – per una cultura aziendale condivisa – Giancarlo Valente (Club degli Sviluppatori)

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

4 GIUGNO

h 19.00: A scuola si cambia – Graziana Cito (Volo Creativo_ADDLab)

h 19.30: Indie Game Dev: does & doesn’t abstract – Francesco di Carlo (Alumni Mathematica)

h 20.30: InTrainet of Things – An IoT proof of concept – Marco Pennelli (TechnoSec – Internet of Things)

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

5 GIUGNO

h 19.00: Educazione Open Source – Lucilla Fiorentino (La Scuola Open Source)

h 19.30: Node-Red: Un approccio visuale all’IoT – Antonio Viesti (Club degli Sviluppatori)

h 20.00: Lo zen e l’arte dello sviluppo FOSS – Francesco Paolo Lovergine (Free Software Foundation Europe)

Segui l’evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/391233911062887/

 


stampa facebook